15.06.2021

La grandezza di una goccia nell'oceano

Storia di una rinascita

Essere dei professionisti nel proprio mestiere non significa essere soltanto degli esperti nel settore, vuol dire anche mettere cuore e passione in ciò che si fa.

Abbiamo voluto dedicare questo spazio per sostenere dei veri Professionisti, con la P maiuscola.

Sono i medici chirurghi del GICAM, associazione con sede a Lugano che ha l’obiettivo di operare alle mani chi ne ha più bisogno nel mondo.

Eva è una bambina di 9 anni del Ghana, venduta come domestica. Non contenti di come puliva, è stata obbligata a tenere le mani nell’acqua bollente fino a deformarle e provocandole ustioni di terzo grado.

Riuscita a fuggire e recuperata da alcuni parenti, è stata messa in contatto con un medico che le ha ridato l’uso delle mani grazie alla professionalità dei chirurghi del GICAM effettuando l'operazione a Locarno!

Ringraziamo le autorità e ospedali che qui in Ticino si sono mossi per aiutare Eva e un grazie di Cuore ai medici che hanno reso tutto questo possibile!

Ma questo è solo l’inizio della rinascita di Eva!

Aiutateci a supportare il suo futuro con la raccolta fondi organizzata da per farla studiare fino all’università! 

Per sostenere questa causa è possibile effettuare una donazione all’associazione GICAM indicando nella causale “Eva”.

Allo stesso sito è possibile supportare l’associazione per fare in modo che Eva non sia una goccia nell’oceano!

TI Traduce supporta da tempo l’associazione GICAM e nel suo piccolo si è messa a disposizione per tradurre tutti i testi necessari.

Di seguito il video con l’intervista al Prof. Marco Lanzetta, chirurgo della mano, presidente del GICAM.

Preferiti

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.